L’EQUAZIONE DELLA BELLEZZA

VENERE BOTTICELLI
Uthe Bacher Bellezza e Benessere ph Venere Botticelli

L’EQUAZIONE DELLA BELLEZZA

Mi hanno sempre affascinato i misteriosi equilibri della bellezza, e mi sono sempre chiesta quali fossero, o meglio del perchè certe proporzioni di un volto mi colpiscono e vengono da me percepite come belle oppure , al contrario, come sgraziate..

Ma non sono certo stata la prima a chiedermelo; Da sempre artisti e scienziati si chiedevano quale fosse il segreto della bellezza: i nostri Greci , grandi cultori della bellezza estetica, si erano inventati il cosiddetto “rapporto aureo”, che si ottiene quando un oggetto, diviso in due parti non uguali, presenta tra le frazioni rapporti particolari, che rendono l’ oggetto bello da vedere. Pare che il Partenone rispetti queste proporzioni. E anche la Gioconda…!.


Mentre per gli artisti la bellezza è spesso soggettiva, nella scienza si cercano equazioni che mantengano la loro forma anche attraverso trasformazioni che le adattano ai diversi sistemi di riferimento.


Le leggi fondamentali della Natura stessa sono pervase da una bellezza matematica; questo era ciò che affermava il fisico britannico Paul Dirac ai tempi della teoria della meccanica quantistica.


E secondo una ricerca americana la bellezza, cioè il volto che noi percepiamo come affascinante o bello, segue un’equazione ben precisa , che è legata soprattutto alla distanza tra gli occhi ed alla distanza tra gli occhi e la bocca. Il tutto rapportato alle dimensioni del Il volto:


il volto ideale dovrebbe avere questi parametri: la distanza tra gli occhi e la bocca deve essere il 36% della lunghezza del volto, mentre la distanza orizzontale tra gli occhi deve essere il 46% dell’ampiezza del volto.


Ovviamente tutto questo non vale in senso assoluto: semplicemente i rapporti tra questi elementi principali rendono il volto tanto più affascinante, quanto più essi si avvicinano ai valori definiti come i migliori, ossia I parametri in gioco non escludono che la forma di un occhio o le dimensioni delle labbra possano contribuire a rendere più o meno seducente un viso, ma saranno, in ogni caso, secondari ai primi 🙂

Per informazioni  contatti e appuntamenti scrivete a : infochirurgiaesteticasicura@gmail.com    +39 327 9834015

 

 

Lascia un commento