SOPRACCIGLIA IN PRIMO PIANO CON LA TECNICA FUE…

 

sopracc3)
Uthe Bacher Bellezza e Benessere

Scopriamo la  tecnica FUE per infoltire le sopracciglia…

Sopracciglia, quanto le amo..! Sono per me da sempre irrinunciabili poli d’attrazione in un volto; sopracciglia belle arcuate oppure anche lineari, curate ma naturalmente pelose che incorniciano lo sguardo, danno intensità al volto sono da sempre marcatori di uno charme particolare..

Basta ricordare alcuni volti della moda e del cinema – anche del passato – e vediamo che questi personaggi vengono spesso ricordati anche per le loro sopracciglia

Mi viene in mente Elizabeth Taylor, e all’effetto strepitoso di quei suoi occhi viola messi in risalto dalle sopracciglia folte e decise. Ma possiamo rimanere anche in tempi più moderni citando Brooke Shields, Sharon Stone, la più giovane Megan Fox e la giovanissima Cara Delevigne, tutte portatrici di sopracciglia importanti…

sopracciglia cara delevigne
le bellissime sopracciglia “incolte” di Cara Delevigne

Questo non vuol die che dobbiamo per forza averle esattamente come loro: vale anche qui la solita regola del buon gusto e del senso del limite, ed è necessario che ognuno trovi il disegno e lo spessore che più donano al suo viso …
Una cosa però è certa: basta con le linee ultrasottili e troppo arcuate , disegnate o tatuate su un’arcata completamente depilata. Bisogna avere anche qui un po’ di dignità e rispettare la natura: il sopracciglio nasce peloso e così dovrebbe – anche se accuratamente controllato e forzato in un disegno preciso – rimanere tale…

Il nuovo trend comunque le vuole naturali. Apparentemente quasi incolte, oserei dire in alcuni casi selvagge, ma pur sempre ben governate e curate…

Se avete quindi la fortuna di appartenere al gruppo delle ben fornite con sopracciglia rigogliose, lasciate crescere.
Se invece ne avete poche , o se non ne avete più a causa del continuo attacco invasivo della pinzetta…… la strada per averle di nuovo naturalmente pelose c’è e si chiama Trapianto. Si, proprio la stessa tecnica utilizzata nel trapianto dei capelli sulla testa!

La tecnica si chiama FUE ( Estrazione di Unità Follicolari) ed è da anni in voga negli Stati Uniti.
E’ una tecnica semplice, eseguita in ambulatorio medico e vi assicuro che è al 100% efficace: Il pelo, prelevato solitamente dalla nuca (dove i capelli sono più spessi) attecchisce in poche settimane e rimane in modo DEFINITIVO 😉

Il prelievo avviene mediante l’utilizzo di un attrezzo chirurgico specifico grazie al quale verrà estratta l’unità follicolare che viene prelevata singolarmente, in modo tale che sia subito pronta all’impianto. L’estrazione lascia un foro microscopico, per cui , niente paura, l’utilizzo di questa tecnica non lascia alcun tipo di cicatrice.
La fase più importante trapianto però è quella dell’innesto di queste piccole unità follicolari. Il lavoro deve essere “pulito”; va rispettato il disegno previsto , ed è molto importante dare alle singole unità la corretta inclinazione ed un un corretto orientamento per farli crescere nella giusta direzione ed ottenere quella giusta curvatura tanto desiderata.
Va da sé che per tutto questo è fondamentale l’esperienza del chirurgo che va scelto con cura.

 

Ho la fortuna di avere tra le mie conoscenze un chirurgo che se la cava piuttosto bene con questa metodica, . Seguitemi sulla mia pagina…e molto presto andremo ad incontrarlo 😉

Per  informazioni ed appuntamenti : infochirurgiaesteticasicura@gmail.com / +39 348 9289744

Lascia un commento