ESSERE IN FORMA: NEL POCO C’E’ TANTO…!

 

uthe bacher essere in forma: la costanza delle piccole attenzioni quotidiane
uthe bacher essere in forma: la costanza delle piccole attenzioni quotidiane

 NEL POCO C’E’ TANTO

Essere In Forma – La costanza fa risparmiare tempo e danaro…

 

Ho scelto un argomento dedicato a  chi sta ancora a spassarsela sotto il solleone: ESSERE IN FORMA (anche in vacanza 🙂 !! )

Qualcuno si chiederà del perché di una citazione tanto retorica, ma riflettendo bene noterete che essa si sposa benissimo con molti aspetti della nostra esistenza…

In particolare le persone che hanno passato la cinquantina come me si sentiranno in sintonia perché credo sia tipico a questa età rivalutare l’essenziale   e attribuire ad alcune cose un valore diverso rispetto al passato.  Oggi io sono convinta  che la vita offre veramente molto, e che il segreto sta  spesso nel saper scegliere e apprezzare proprio le piccole cose, il poco appunto: quel poco che si nasconde nelle pieghe della vita,  e cioè in tutti quei piccoli fatti che la quotidianità ci regala, ma che spesso sottovalutiamo..perché  siamo distratti e sempre in attesa di chissà quale grande evento  capace  come per magia di cambiare la nostra vita  in meglio…

Se siamo onesti però e ci guardiamo indietro, la maggior parte di noi constaterà che i grandi eventi delle nostre   vite forse li contiamo con le dita di una mano,  non accorgendoci invece che   essa  è  costellata di tanti piccoli momenti di felicità…

Non era mia intenzione fare della filosofia, ma piuttosto di rendere evidente come questa abitudine  del vedere molto nel poco, e soprattutto di ottenere molto con poco sia applicabile  a tutto ciò che riguarda,  anche  alla cura di noi stessi  (e all’essere in forma sempre 😀 )

Diceva Esiodo << se aggiungi poco al poco , ma lo farai di frequente, presto il poco diventerà molto..>>

Non c’è scampo: se vogliamo un fisico agile e scattante dobbiamo <<sudarcelo>>.

Essere in forma non  è gratis per nessuno, nemmeno per le   persone ricche e famose  che vediamo in televisione e al cinema e sui cartelloni pubblicitari:  Chi tra loro  si può vantare di un addome piatto e gambe e braccia muscolose, è così perché si allena più o meno duramente…

Il bello è che tutti ce la possono fare; basta un po’ di buona volontà e tanta costanza.

Possedere un oggetto di grande valore ed averne cura sono la faccia della stessa medaglia. Chi è appassionato di belle auto lo sa: mantenerle splendida e funzionanti lungo è spesso frutto di tante piccole attenzioni che hanno l’obiettivo di   rimandare i grandi danni oppure di evitarli del tutto..

Le piccole attenzioni quotidiane per essere in forma   hanno un valore immenso,  costano meno e fanno risparmiare tempo. E se  messe in atto con criterio danno grandi  soddisfazioni.

Perché la costanza PAGA!
C’è’  chi crede che l’attività fisica sia solo roba per fanatici, e che dieci chili in più non siano un problema…tanto domani tutto sarà risolvibile con
un rimedio lampo, una ricetta magica una crema miracolosa o perché no..? Un intervento chirurgico risolutore….ma non è così…!

 Un disastro avvenuto e’ più difficile da rimediare  e l’unica strada per evitarlo è : non lasciare mai che esso abbia inizio  seguendo  il classico motto   “prevenire è meglio che curare”

Una buona struttura muscolare mantiene giovani   ( già, anche perché con l’invecchiamento la massa muscolare si riduce da sola

:-O  :-O :-O ) oltre a rimandare i vari interventi chirurgici come liposuzioni addominoplastiche etc.

Ma anche nel caso in cui si rendano necessarie, l’attività fisica fatta  sarà comunque stata di grande aiuto per chi l’ha praticata. Infatti le persone che hanno sempre  fatto una <<buona manutenzione>>  a se stessi avranno risultati  migliori  dopo la chirurgia e saranno anche agevolati nel  mantenimento degli stessi nel tempo rispetto a chi non ha mai praticato alcuna attività fisica….

IMPORTANTE: Il CONCETTO DEL “SUBITO”  ( non rimandare –  chi si ferma è perduto…):

l’estate è il periodo ottimale per l’esercizio fisico e ad allenarsi a non rimandare…

Ora che abbiamo più tempo possiamo  <<portarci avanti con il lavoro>>  e anzi : l’ozio abbinato all’attività’ e’ forse il miglior mix in assoluto..

Questo non significa fare  flessioni in spiaggia sotto il sole (anche
se…) ma  dieci minuti di esercizi inseriti in una giornata pigra non saranno certo sprecati..

Io non rimango mai senza allenarmi almeno pochi minuti al giorno.  In questo modo mi risparmio ore estenuanti in palestra, e con poco alla volta ottengo di più e mi mantengo in forma nel tempo…

Quello che mi sprona a farlo – a parte la mia motivazione –  e’ per esempio il pensiero che ,una volta rientrata in città , avrò il doppio da fare se adesso mi lascio andare, e con meno tempo a disposizione una volta ripresi i ritmi del lavoro e di tutto il resto…

CHI MANGIA BENE E’ IN FORMA
il nostro obiettivo è prima di tutto la salute, no? perché non c’è’ bellezza senza salute, e dove c’e’ salute la bellezza sarà una piacevole conseguenza…

Per mettere in atto un sano piano alimentare si renderà però necessario prima di tutto avere una buona cultura alimentare che ognuno si dovrebbe fare: ne avevo già parlato in un precedente articolo ( vedi l’art: FACCIAMO PACE CON IL CIBO)….) : senza una adeguata conoscenza in merito a il cibo ed i suoi contenuti non andremo da nessuna parte..

Solo la conoscenza potrà far diventare la nostra alimentazione una fonte di benessere  costante nonché  uno strumento di cui fare buon uso e  da “sfruttare ” a nostro vantaggio e –   contrariamente a quanto si creda –   a godere in pieno dei piaceri della tavola senza sensi di colpa perché la conoscenza includerà anche la possibilità di sgarrare (per poi riprenderci) :

ieri sera abbiamo esagerato con il cocktails e con il cibo spazzatura ? Bene, oggi tisane e minestroni…!

Sarà facile, perché alla lunga sarà il vostro corpo a chiedervelo, e vi aiuterà a regolarvi da soli e a ritrovare il vostro equilibrio…

Il segreto del successo per <<essere in forma>> sta nell’impegnarsi poco sempre, e nell’attenersi a delle regole di base atte a <<mantenere>> il patrimonio, e non quello di recuperare ciò che abbiamo lasciato perdere…

Impegnandoci  poco sempre  conosceremo   un nuovo senso di libertà che ci farà sentire  sempre  soddisfatti  e mai costretti a fare  grandi rinunce..!

 

per informazioni e contatti scrivete a  infochirurgiaesteticasicura@gmail.com   +39 348 9289744

 

Lascia un commento