Archivi tag: #giovinezza

SALVIAMOCI LA PELLE II

uthe Bacher Bellezza e Benessere

La pelle è il nostro organo più esteso .ed è l’unica che abbiamo…trattiamola con  cura..!

La lassità della pelle nelle diverse parti del corpo è un inestetismo molto diffuso, e personalmente trovo che sia – insieme alle macchie cutanee – uno dei più sgradevoli segni d’invecchiamento …

Dicesi lassità cutanea a quel progressivo e inesorabile fenomeno per il quale la pelle assume quell’aspetto secco, sottile e lasso e segnato da sottilissime rughe, dovuto ad una (fisiologica) degradazione delle fibre di collagene con conseguente perdita di elasticità e tono..

Le zone del corpo che ne vengono colpite per prime e di più sono – chi ne è già affetto lo avrà notato- la parte interna di coscie e braccia , l’addome, la parte sopra le ginocchia, e per chi non ha mai fatto attività fisica, i glutei..

 

 

Se poi ci aggiungiamo l’eccessiva produzione di radicali liberi, situazione aggravata dalla troppa esposizione solare e alle lampade abbronzanti , dal fumo di sigarette e dall’inquinamento il disastro sarà completo..

 

 

 

Alcune persone vi sono <<naturalmente predisposte >> , altre invece soffrono di questo problema in seguito ad una gravidanza o ad una dieta dimagrante, con l’arrivo della menopausa ed il conseguente cambiamento dell’assetto ormonale, oppure per diverse di queste situazioni messe insieme…

 

Mi piacerebbe dire che esiste un modo per evitare del tutto questo fenomeno ma la verità è che  prima o poi arriva per tutti 🙁

Ma che cosa possiamo fare per prevenire o eventualmente ritardare questo fenomeno oppure perchè no? …fare qualcosa per aiutarci e riprenderci la nostra elasticità cutanea…quali sono i trattamenti e che cosa dobbiamo evitare per minimizzare i danni avvenuti…?

Certo: non possiamo scappare dall’inquinamento atmosferico…  possiamo però intervenire su altre cose che riguardano le nostre abitudini di vita e comportamenti come fumare poco, prendere meno sole, aiutarci con l’alimentazione, ed infine affidarci a  metodiche o  programmi collaudati e messi a punto dai  nostri medici e chirurghi estetici …

Le metodiche  rivelatesi più efficaci sono sostanzialmente tre:La luce pulsata  nel vicino infrarosso, la radiofrequenza e la biostimolazione .

La prima è in sostanza una tradizionale luce pulsata che tramite la cessione di calore stimola la ristrutturazione e la produzione di nuovo collagene

 La seconda è una tecnica che lavora tramite la cessione di calore prodotto da resistenze elettriche in grado di arrivare fino al derma profondo.

La terza vine attuata attraverso l’iniezione di sostanze biocompatibili e riassorbibili nel derma cutaneo

Tutte queste metodiche , che possono benissimo anche essere combinate a    a tempi alterni, hanno un’azione rigenerante ed il loro compito è quello di stimolare i nostri fibroblasti a produrre nuove fibre di collagene e l’aumento di acido ialuronico endogeno..

Oltre a questi trattamenti, da eseguire nel centro medico, molto possiamo fare anche a casa nostra per potenziarne gli effetti e per prolungarne i risultati..

 

Questo per lo meno è come  faccio io:

  • Seguire una dieta sana ricca di proteine e vitamine e fare uso di una buona protezione solare. Chi ha infatti protetto bene la propria pelle dal sole sin dall’età giovanile ha probabilmente mantenuto una pelle più bella. Si riconosce  subito se una persona – arrivata alla cinquantina – ha passato la propria giovinezza sotto la lampada uva …
  • aiutarsi con un buon supporto con  integratori a base di vitamine antiossidanti e amminoacidi

 

  • Svolgere una costante attività fisica per mantenere il trofismo dei muscoli, anche se tonicità muscolare non significa necessariamente tonicità della pelle. Non dimentichiamo che la pelle è un organo a se stante che va curato indipendentemente dal tono muscolare, ma allenando i muscoli , la pelle ci guadagna perchè viene stimolata  la circolazione sanguigna, cose sicuramente molto utili. E poi: un braccio o una coscia tonificati dall’allenamento mostreranno  un aspetto estetico  migliore, e inoltre l’attività fisica ci farà sentire meglio sia dentro che fuori.. 
uthe Bacher Bellezza e Benessere
  • Applicare  con costanza dei buoni prodotti cosmeceutici contenenti principi attivi come acido boswelico , pantenolo, elastina e collagene idrolizzati, olio di argan .. 

 

  • sottoporsi a  trattamenti settimanali eseguiti  con l’aiuto di  un piccolo device che sfrutta la corrente galvanica .Il gel utilizzato insieme all’apposito apparecchietto dotato di una superficie conduttiva permette alle sostanze nutritive di essere veicolate attraverso lo strato corneo e la pelle assorbe meglio gli ingredienti .. Gli effetti sono immediatamente visibili e la pelle appare subito più tonica ed idratata minimizzando anche  l’aspetto della cellulite..
Uthe Bacher Bellezza e Benessere

 

uthe Bacher Bellezza e Benessere

per info e contatti scrivete a    infochirurgiaesteticasicura@gmail.com      +39 3489289744

SAN VALENTINO…CORPO DI FULMINE <3

Copia di Cattcorpo di fulmine (4)

Copia di rosso valentino
Uthe Bacher bellezza e benessere

E’ vero, non tutte nascono baciate dalla fortuna con gambe da barbie , spalle proporzionate ai fianchi , e sedere a mandolino..

Ma anche quando  è così, si può fare molto per migliorare la propria condizione, ed è sempre meglio un corpo un po’ curvilineo (..che tra l’altro piace sempre) sodo e scattante rispetto ad un corpo  magro , rilassato e senza tono, siete d’accordo?

La magrezza non è tutto, anzi: trovo che  troppa magrezza non  sia femminile e  per niente sexy, soprattutto dopo una certa età…Ma il tono muscolare sì, quello è un must!

Io per mantenermi in forma seguo alcune regole, poche ma buone,  e soprattutto realizzabili.

Le posso consigliare a tutte, vediamole:

 Motivazione: Quello che mi ha seguito  in tutti questi anni è  la  mia motivazione.   Sin da quando ero una ragazza ho sempre desiderato avere  e mantenere un corpo agile  tonico, ed ero determinata su questo.  Non avendo mai praticato particolari sport  da piccola (i miei genitori erano a-sportivi e viaggiatori) a 15 anni mi iscrissi in una palestra e andai a correre . Da quel giorno non ho mai smesso di fare esercizio fisico. Oggi non corro più ma  seguo una serie di altre discipline come  Yoga Ashtanga  e Pilates , e frequento ogni tanto un corso di danza, ma soprattutto non ho mai smesso di allenarmi  con esercizi specifici , a casa mia dove mi  sono attrezzata  con un piccolo spazio con  un armadietto che contiene i miei attrezzi come   piccoli pesi ed elastici, ed  uno  specchio dove mi posso guardare mentre eseguo gli esercizi.Lo specchio  è molto importante ,non è  una questione di narcisismo, ma osservarsi mentre si fanno gli esercizi ci aiuta innanzitutto ad avere maggior controllo sui nostri movimenti e di correggerli se sono sbagliati, rende  il tutto meno noioso e  nel tempo ci permetterà  di vedere  i risultati ottenuti.   Si può fare questo in qualsiasi palestra,  nella quale vi potrete fare seguire da un personal trainer se siete neofite, ma  se sapete come fare potete benissimo farlo a casa come faccio io Il vostro allenatore sarà la vostra motivazione, e magari qualche video su youtube.  

Costanza: Qualsiasi sia la vostra disciplina sappiate che per ottenere risultati dovrete essere costanti. Questo è il secondo segreto insieme alla motivazione   per guadagnarvi la vostra forma fisica. Non è necessario  allenarsi ogni giorno, ma non servirà a nulla se fatto ogni tanto, oppure   solo da marzo a giugno prima della prova costume. Può capitare di saltare un workout perché si ha un altro impegno,  ma l’importante è che non diventi la regola. L’attività fisica non va vissuta  come una forzatura,  ma  deve diventare uno stile di vita. Fate come me:  Appena   si presenta la pigrizia, penso a quanto ho fatto fino ad oggi e che potrei perdere i benefici ottenuti se non mi alleno costantemente.  E tenete  sempre presente che ciò che fate lo fate soltanto per voi stessi, La forma fisica è un patrimonio del quale soltanto voi stessi potrete beneficiare. Nessuno vi potrà portare via i vostri risultati, Oltre a vedervi   e sentirvi più piacevoli,  l’attività fisica vi farà guadagnare in salute  e self- esteem… che non è poco .

Movimento:   tutti i giorni! Sfruttate ogni occasione per fare movimento: le scale della metropolitana, la strada, stringete gli addominali mentre rincorrete l’autobus. Tutto aiuta! anche 10 minuti di addominali alla scrivania  o 20 affondi prima di entrare in doccia servono. Se di domenica portate fuori il cane – se ne avete uno – o se vi manca il latte e dovete scendere nel supermercato sotto casa, fatelo con le cavigliere da mezzo kg. E’ divertente, e vi farà sentire attive e in forma. Facendo così l’attività fisica  diventerà  parte della vostra quotidianità, senza essere noiosa, e senza farvi venire i  sensi di colpa quando non riuscite a ritagliarvi  uno spazio  per allenarvi  almeno mezz’ora.   Tenete presenti i risultati che otterrete, abbiate uno scopo!

Educazione alimentare : Non occorre  soffrire la fame.  Occorre invece saper mangiare le cose giuste.  Prima regola: informatevi bene su ciò che contengono i cibi; la prima regola è farsi una cultura alimentare. Non sarà possibile dimagrire e mantenere un fisico asciutto se non sarete prima ben informati su quello che mangiate.  Quindi studiate, leggete le etichette sui prodotti che comprate. Scoprirete che tante cose che consumate durante il giorno e che consideravate “ innocue” sono invece delle bombe caloriche. Mangiate proteine, specialmente a cena. Le proteine sono i mattoncini dei vostri muscoli , e in questo modo con l’alimentazione vi portete avanti nel vostro programma di allenamento, e vi aiutate a guadagnare  massa magra.  Evitate di aggiungere grassi e zuccheri: grassi e zuccheri sono già presenti a sufficienza negli alimenti , per cui evitate  di sovraccaricare la vostra dieta. Lasciate  i formaggi grassi, le carni grasse, il burro, i dolci per occasioni speciali. Ci sono tante cose buone e gustose così come si presentano al naturale, senza bisogno di essere conditi extra. Integrate  la vostra dieta con vitamine, sali minerali , e amminoacidi, ma fatevi seguire per questo da un nutrizionista (se non ne conoscete uno rivolgetevi a me e ve ne posso suggerire alcuni :-)) Bevete durante il giorno abbondanti quantità di acqua . Tenete sempre una mela in borsa  e se vi sentite il morso della fame, mangiatela. La mela è ricca di sali minerali  e fibre e inoltre contiene la pectina che ritarda l’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale  è plachera’  il vostro attacco di fame e la voglia di cedere a tentazioni come briochine  e pizzette, che sono sempre i primi bersagli negli attacchi di fame. 

Vogliate bene, nessuno si potrà prendere cura di voi meglio di voi stessi. Buon San Valentino a tutti <3

 

Per info in merito a diete personalizzate scrivetemi, vi aspetto 🙂

Per  informazioni ed appuntamenti : infochirurgiaesteticasicura@gmail.com / +39 327 9834015

——————————————————————————-
OUTFIT:
Abito rosso in seta pura 4SuckerS brand , prezzo 1200 euro
http://www.4suckers.net/index.html
Quadro sullo sfondo ”la donna e l’amore” acrilico su tela 80 x 100 cm, prezzo 3600 euro , artista Amira Munteanu Bergmann
https://www.facebook.com/kamikazestyleeheheh/?fref=ts
 Sedia For Fur Design prezzo 800 euro  https://www.facebook.com/forfuritaly/?fref=ts
https://www.facebook.com/forfuritaly/?fref=ts

 

 Produzione e post-produzione : Sephirot Productions Milano www.sephirotproductions.net

 

 Foto:  Alessandro Ramon  alessandro.ramon@alice.it
https://www.flickr.com/photos/ram_on/
https://www.behance.net/RAM_ON

ORMONI: RESTARE GIOVANI INIZIA DA DENTRO..

Uthe Bacher Bellezza e bellezza /ORMONI: RESTARE GIOVANI INIZIA DA DENTRO..
Uthe Bacher Bellezza e bellezza /ORMONI: RESTARE GIOVANI INIZIA DA DENTRO..

 

Lo sapevate che il  primo passo verso l’invecchiamento   è la perdita del livello dei nostri ormoni…?

L’abbassamento dei livelli dei nostri ormoni  all’inizio accade in modo impercepibile  perché il cambiamento avviene in silenzio dentro di noi…
Potrebbe essere che  per prima cosa notiamo  un sensibile aumento di  peso   senza aver cambiato notevolmente le nostre abitudini alimentari.. 
Il caro sonno notturno  che fino a poco tempo fa veniva dato per scontato  a tal punto da non doverci  proprio pensare perché  automatico  ora    è diventato  una   chimera, una sfida con noi stessi, e ogni sera quando andiamo a letto invochiamo la fortuna augurandoci  di  passare   una notte senza interruzioni..
 Il declino dei nostri ormoni  si fa  visibile anche quando ci guardiamo allo specchio: piccole rughe e solchi  compaiono dove prima non c’erano, la pelle del collo del corpo fino a poco tempo fa tonica e idratata, inizia a diventare  secca , sottile e  lassa  …
Anche i cambiamenti di umore fanno  purtroppo parte del pacchetto..
Già,  la perdita ormonale è un passaggio difficile per chiunque,  per qualcuno prima ,  per qualcuno  un po’ più tardi, ma prima o poi accade   a tutti..
Lo sappiamo, l’invecchiamento fa pare del nostro processo vitale , nessuno scappa …  I sintomi  descritti non sono altro che segnali che il  nostro  corpo ci sta manifestando per dirci    che i cambiamenti stanno accadendo. ..
Se non fosse per il calo degli ormoni, questo periodo della nostra vita  potrebbe essere bellissimo… Siamo più rilassati,   abbiamo raggiunto un certo grado di consapevolezza interiore,  una stabilità  economica e professionale.  Abbiamo fatto le nostre scelte,  e i problemi che da giovani ci assillavano oggi ci scivolano addosso..  E allora perché non darci un piccolo aiuto per rendere questa fase della vita veramente la più piacevole e godercela in tutti i sensi..? 
 Oggi possiamo. Non dobbiamo più  soffrire in silenzio come hanno fatto le nostre madri e le nostre nonne,  perchè oggi abbiamo a disposizione gli ormoni BIOIDENTICI.  Non c’è nulla a cui il nostro corpo risponderà meglio  perché  gli ormoni bioidentici sono identici a quelli veri, e il nostro corpo  li riconosce immediatamente e non li rigetta, anzi al contrario, li accoglie ed è  felice di riceverli…
Integrando i livelli ormonali solo laddove serve è la chiave per il benessere. Ricordate l’esempio dell’orchestra utilizzata in un precedente articolo? …nel quale descrivo  l’assetto ormonale  come un’orchestra dove l’insieme di strumenti musicali produce un certo suono ?  Ecco, è proprio così  ed è chiaro che se uno strumento non è più “intonato”,   questo andrà  a condizionare via via anche gli altri, ed il suono prodotto dall’orchestra non sarà più lo stesso…Bene e noi non faremo altro che ripristinare la musica intervenendo sullo strumento che  “ stona”, per riavere la musica di prima. La stessa cosa accade anche con l’integrazione ormonale. Certo, siamo tutti differenti , ognuno di noi necessita di integrare in modo personalizzato, perché ognuno di noi “ funziona” diversamente e questa è la parte difficile: il medico deve trattare ad ognuno le proprie “ stonature” per portare ognuno al suo benessere  individuale..   
Di solito,  tranne le solite prescrizioni di estrogeni ( quasi sempre  di derivazione chimica) per alleviare un po’ alcune pene alle donne in menopausa, oppure l’integrazione di ormoni tiroidei nel caso di ipo o ipertiroidismo,  la medicina tradizionale considera  il calo ormonale relazionato all’invecchiamento una cosa fisiologica e assolutamente  normale,  e di conseguenza non una situazione su cui è necessario  intervenire.. Livelli bassi di DHEA,  testosterone , GH  ed altri ad una certa età  non vengono  nemmeno  considerati ne dosati…
La moderna medicina antiaging  non prende nemmeno in considerazione  NON trattare  le perdite ormonali  e di  riportarli a livelli ottimali, ripristinando  salute e benessere . Perché il suo  obbiettivo è  quello di simulare in un certo senso il quadro ormonale di una persona anagraficamente più giovane , ed è quindi nella prevenzione,  piuttosto ché nell’attesa  di trattare l’insorgenza di eventuali patologie  quando queste  saranno  ormai dichiarate…
Se stai pensando di assumere ormoni bioidentici per migliorare la qualità della tua vita  è bene conoscere quali sono i principali ormoni da bilanciare   per rallentare il processo dell’invecchiamento..
Prossimamente li vedremo uno per uno 🙂
Per  informazioni ed appuntamenti : infochirurgiaesteticasicura@gmail.com / +39 348 9289744